Come migliorare il proprio aspetto fisico

Seguite una dieta accurata, assumete integratori vitaminici e siete dei seguaci dell’attività fisica. Eppure, nonostante tali virtuosi sforzi, non riuscite a ottenere una forma estetica gradevole.

Un problema comune, frequente in diverse fasce d’età anagrafica, che molti tendono – con superficialità – ad attribuire alla genetica. Ma è davvero così? O i motivi per il quale non avete un corpo “perfetto” sono altre, e ben più profonde?

Rifacimento glutei e dimagrimento

gluteiIl rifacimento del "lato b" aumenta e migliora i glutei, attraverso il prelievo di grasso da altre aree del corpo. L'intera procedura rappresenta una sorta di resculpting corporeo totale di addome, fianchi e glutei.

La domanda (e la risposta) che ci vogliamo oggi porre è strettamente collegata alla transazione di cui sopra: con un intervento di resculpting contraddistinto da prelievo di grasso e innesto sui glutei, si corre il rischio di perdere complessivamente peso?

Botox e vescica iperattiva

Botox e vescica iperattivaVescica debole? Inaspettatamente, sembra che il botox possa essere usato per trattare qualsiasi cosa, compresa questa fattispecie. Allergan, il creatore del Botox, afferma infatti di essere in procinto di ottenere l’approvazione per il trattamento della vescica iperattiva attraverso le proprie sostanze.

In altri termini, il Botox potrebbe presto essere disponibile per aiutare a controllare gli improvvisi “bisogni”, generando nuovi business ai fortunati creatori del prodotto.

Chirurgia estetica: esiste un limite di età?

Molti di noi, giunti ad una certa età, dicono rassegnati: “Non posso indossare quell’abito” o “Sono troppo vecchio per farlo”.

In realtà, le regole del buon senso e del pudore non sembrano valere per tutti, e non sorprende, pertanto, vedere sulle riviste patinate che molte celebrità indossano abiti estremi ed esagerati e sfoggiano delle gambe e/o un fisico dalla linea eccellente.

Perché non possono farlo anche i comuni mortali? Perché una donna, ad una età più avanzata, ma con un bel fisico ancora tonico, non può indossare una mini gonna quando desidera?

Chirurgia bariatrica braccia

La chirurgia bariatrica della braccia consente di sollevare e rimuovere la pelle in eccesso e i depositi di grasso dalle braccia, lasciando gli arti superiori con un più piacevole e giovanile contorno. Quando infatti una persona avanza con l’età anagrafica, la pelle superiore del braccio può allentarsi e divenire flaccida. L’intervento può risolvere il problema mediante una incisione che si estende dal gomito alle ascelle, e talvolta al lato del torace. In alcuni casi, il chirurgo plastico può raccomandare una liposuzione in combinazione all’intervento per rimuovere il grasso in eccesso nella parte superiore delle braccia.

Chirurgia estetica, in Spagna trionfa il lato b

In Italia e in Germania prevale il seno, ma in Spagna è il lato b a non avere grandi concorrenti. Ci riferiamo, ovviamente, alla chirurgia estetica e al numero degli interventi sulle singole parti del corpo e, in particolare, allo straordinario successo della gluteoplastica iberica, che “stride” parzialmente con il primato italiano e tedesco sul fronte della mastoplastica. Questa e altre considerazioni, alla luce di un'indagine compiuta da LaClinique su un campione di 1.000 donne e di 250 uomini.

Ebbene, stando a quanto riguarda l'Italia, gli interventi più richiesti dalle donne sarebbero stati la mastoplastica (17 per cento, 2 per cento in più rispetto al 2011), la liposuzione (31 per cento) e l'addominoplastica (18 per cento). Un podio che risulta essere comunque alla maggior parte delle altre nazioni del vecchio Continente.